LIBERARE LE ENERGIE

Candidarsi a Rettrice dello Iuav è un passo che sento di fare con grande determinazione e rispetto nei confronti di un’istituzione pubblica e formativa che continua a essere un punto di riferimento a livello internazionale.

Iuav è un laboratorio permanente dedicato al progetto in tutte le sue articolazioni: Architettura, Arti, Design, Moda, Pianificazione e Urbanistica, Teatro. L’identità molteplice di Iuav, la capacità di far dialogare diverse anime, conoscenze ed esperienze deve essere la nostra forza.

Liberare il ricco patrimonio di energie che Iuav racchiude; dare spazio e opportunità a tutti, e soprattutto ai giovani; costruire un ambiente inclusivo e coeso; sostenere una comunità creativa e multiculturale; premiare il merito sono le mie priorità.

Per questo propongo un metodo di lavoro fondato sulla cura e sull’ascolto, sulla condivisione degli obiettivi e dei processi.

Immagino uno Iuav ambizioso, capace di ritessere il proprio senso di comunità, il suo rapporto con la città e il territorio che lo circonda, e capace di rafforzare la propria riconoscibilità internazionale.

Immagino Iuav come un porto accogliente e vivo, dal quale partire e al quale tornare, per affrontare insieme le grandi sfide del prossimo futuro.

Per realizzare questo progetto, voglio essere e intendo essere la Rettrice di tutti.

Laura Fregolent
laura.fregolent@iuav.it

Torna su